Pressure Learning

Un processo efficiente ha inizio proprio nella parte di formazione.

La 2Dto6D ha maturato negli anni una formula “Pressure” estremamente intensa ma efficace volta a formare i team per renderli capaci di utilizzare i software Bim oriented al meglio.

Accompagnare gli studi nella crescita e formazione ci permette di fare un intervento specifico utile a calibrare i diversi workflow utilizzabili alle loro esigenze progettuali. In questa fase la scelta di un team di professionisti rende il nostro intervento efficace.

Da Revit a Navisworks, da Recap a Civile 3D ed Enscape, la creazione di un percorso personalizzato non è mai banale. Calibrare le nostre proposte alle esigenze dei partners rientra nel processo di accelerazione che fa, del nostro flusso di lavoro, uno strumento indispensabile per la crescita del piccolo come del grande gruppo di lavoro. L’obiettivo che caratterizza il corso è sempre un rapporto diretto coi professionisti. Un corretto apprendimento non mette in secondo piano l’interlocutore ma cerca di adattare la fase di apprendimento alle esigenze concrete lavorative. L’interazione diretta, la ricerca di un feedback costante mirano a dare risposte concrete.

 

(Numeri studi Arc./Ing.)

97

30% Architettura

70% Ingegneria/Impianti

[Paesi: Emirati Arabi, Singapore, Inghilterra, Francia, Italia, America]