Coaching on the job

Il BIM non è un software come erroneamente si pensa è un workflow articolato e di grandi potenzialità, capace di adattarsi in modo puntuale a tutte le esigenze progettuali. Trovare il giusto equilibrio tra qualità e tempistiche, tra leggerezza e completezza delle informazioni, non è di facile risoluzione. Come professionisti del settore il nostro compito è quello di affiancare gli studi per accelerare questo processo di ottimizzazione:

Il nostro obiettivo quindi è quello di supportare gli studi in un processo di accelerazione orientato alla delivery di progetti BIM funzionali e qualitativamente completi.

I software sono uno strumento indispensabile ma non completo se non si ha la giusta chiave di lettura. La nostra formula di “Coaching on the job” calibra col cliente il workflow sulle esigenze necessarie per lo sviluppo di ogni singolo progetto.

(Numeri studi Arc./Ing.)

97

30% Architettura

70% Ingegneria/Impianti

[Paesi: Emirati Arabi, Singapore, Inghilterra, Francia, Italia, America]