Il BIM [Building Information Model] è un processo collaborativo volto alla condivisione di informazioni digitali per implementare i processi legati non solo alla progettazione ma anche alla costruzione e gestione delle opere nell’arco della loro vita utile. Un processo così articolato e ricco richiede delle regole chiare, gestibili da più soggetti in modo agevole e secondo il rispetto di regole e normative.

La 2Dto6D, con circa 10 anni di esperienza nel settore, ha partecipato attivamente, nel territorio nazionale ed internazionale, allo sviluppo del processo con una conoscenza accurata del workflow BIM, non solo teorica, ma testata sul campo, dal settore architettonico a quello impiantistico (ospedaliero, industriale, farmaceutico), dagli Emirati Arabi a Singapore, dall’Inghilterra alla Francia.

Il “life motive” della nostra consulenza è il “Pressure Learning” una consulenza attiva focalizzata sui progetti, il cui obiettivo è quello di implementare la produttività e rivolgere la progettazione verso un flusso BIM.

Siamo una società di “accelerazione”, il cui obiettivo è quello di accompagnare e ottimizzare la progettazione in modo efficiente e funzionale. Non ci sostituiamo al progettista ma garantiamo un processo efficiente con il massimo impegno e professionalità .